<< Torna ai Prodotti

Champagne CASTELNAU


Creato in onore del generale Edouard de Curières de Castelnau nel 1916, lo Champagne de Castelnau diventa famoso durante la prima guerra mondiale. Dal 1925, e per tre generazioni, lo Champagne de Castelnau è di proprietà di una famiglia di Epernay. Molto in voga per buona parte del XX secolo, in particolare negli anni ’30, lo Champagne de Castelnau è, in tutto il mondo, l’ospite d’onore di famiglie reali e circoli dell’esercito francese. Nel 1962, a Reims, una dozzina di viticoltori uniscono i loro vigneti e le loro competenze per creare la Cooperativa Regionale dei Vini di Champagne, cooperativa che, nel 2003, acquista lo Champagne de Castelnau. Oggi, la cooperativa dispone di uno dei più grandi vigneti della regione Champagne ed ha fatto dello Champagne de Castelnau il suo marchio più rappresentativo.

Situato nel cuore di Reims, il sito produttivo dell’Azienda si estende per cinque ettari e dispone di tre livelli di cantine nelle quali i vini possono svilupparsi al meglio e raggiungere la loro completa maturità.

Castelnau è un marchio specializzato nel lungo invecchiamento sui lieviti.

La Maison produce 600 000 bottiglie dai 900 ettari divisi tra 150 diversi cru.

I Vini